Metadone

Disintossicazione da Metadone

Il centro alfiere di Pesaro adottando la metodologia del Narconon dal 1994 aiuta gli ospiti nel disintossicarsi dal metadone e dal subotex, assistiti 24 ore su 24 con rimedi naturali. Metadone e subutex possono diventare catene che legano ad una dipendenza ancora più lunga.Prima di iniziare il programma di astinenza è necessario il consenso del medico del centro e bisogna attenersi alle sue istruzioni. Centinaia di persone sono giunte presso la nostra comunità affrontando e superando la crisi d’astinenza da metadone o da subutex, accompagnate in questo da specialisti e da collaboratori 24h su 24h, con disagi minimi e con un grande aiuto , liberandosi finalmente dalla trappola del metadone.

Dipendenza da metadone
Il metadone è un oppiaceo sintetico, una droga quindi come la morfina e l’eroina. Come queste, il metadone porta la persona a una dipendenza pesante e a seri danni fisici, a un aumento di depressione nella personalità del dipendente e a un “freno psichico” nello sviluppo delle capacità di lavoro e di esperienza. Un consumo prolungato provoca danni al fegato, ai reni e così via Un’overdose o una combinazione con altre droghe, provoca la morte. Inventato per curare gli eroinomani, è in realtà molto peggio e di nessuna utilità curativa.

  • Il metadone non fornisce l’effetto piacevole o lo “sballo” dell’eroina.
  • Il metadone si inserisce in una dipendenza fisica in atto e la sostituisce con una dipendenza del farmaco stesso.
  • Il metadone non impedisce l’assunzione anche di eroina, che si sovrappone all’effetto del metadone stesso.
  • Il metadone non elimina il principale problema della dipendenza che é la dipendenza psicologica dalle sensazioni piacevoli che l’eroina fornisce.
  • La tendenza attuale e sempre di più la somministrazione di metadone per lunghi periodi (trattamenti a scalare molto lenti) o addirittura “in mantenimento”, perpetuando di fatto dipendenze cambiando solo la sostanza.
  • Il metadone non fá scomparire il desiderio di drogarsi, ma è un sostituto dell’eroina per chi già vuole provare a smettere senza avere la sindrome di astinenza.

Dipendenza da subutex
Il centro è inoltre specializzato nella disintossicazione da subutex e suboxone (subutex con naloxone) . L’assistenza data agli ospiti dipendenti dal subutex e suboxone è seguita 24 ore su 24 e monitorata a livello medico essendo anche la buprenorfina una droga che dà una forte dipendenza fisica. La buprenorfina o Subutex è un prodotto che viene dato in sostituzione all’ eroina con terapia a scalare e viene somministrato nei sevizi per la tossicodipendenza (SERT). Il subutex dà una forte dipendenza ed i sintomi di astinenza sono simili a quelli di eroina e metadone.

//]]>