Disintossicarsi dall’Eroina

Dedicato ai Genitori

Riceviamo molte richieste d’aiuto da parte di genitori e famigliari, se sei in difficoltà con tuo figlio, parente o amico possiamo aiutarti.
Sono diversi i sintomi o gli atteggiamenti che fanno capire facilmente chi fa uso di eroina, se sei qui probabilmente avrai notato dei comportamenti inusuali o atteggiamenti al di fuori del normale

Agisci subito

Il nostro personale è specializzato nella gestione di queste situazioni, il metodo più veloce è quello di contattarci telefonicamente così da avere un colloquio telefonico.

Numero Verde Gratuito
Attivo 24h su 24

Gestione del problema

Dopo aver effettuato il colloquio telefonico, se d’accordo un nostro operatore potrà intervenire direttamente anche a domicilio in qualsiasi città d’Italia. L’intervento avviene in maniera pratica e diretta e mira ad un approccio diretto con l’interessato. L’obiettivo sarà quello di far intraprendere una nuova strada all’interessato fino al raggiungimento completo di disintossicazione all’interno della nostra comunità

Disintossicarsi dall’Eroina

L’eroina genera rapidamente dipendenza fisica e mentale, l’assunzione continuata e massiccia di eroina provoca tolleranza all’eroina e, di conseguenza, il tossicodipendente è costretto ad aumentare le dosi per ottenere gli effetti. Il centro Alfiere di Pesaro è specializzato nel recupero e nella riabilitazione di tossicodipendenza da eroina. Dalla sua apertura ad oggi sono tantissimi i tossicodipendenti di tutte le regioni italiane che si sono rivolti a noi per il superamento della crisi d’astinenza da eroina , superandola senza troppi disagi fisici che ne consegue e riabilitandosi dal fallimento dei precedenti tentativi di superare l’astinenza dall’eroina.

Dipendenza da eroina

In caso di mancata assunzione si verifica una sindrome d’astinenza da eroina che compare dopo 8 – 16 ore dall’ultima assunzione della sostanza e va progressivamente intensificandosi nei primi 2 – 4 giorni per poi attenuarsi nel giro di 5 – 8 giorni.

Sintomi di Astinenza da eroina

Sintomi di astinenza da eroina sono:

  • pupille dilatate
  • sudorazione intensa
  • gocciolamento del naso e lacrimazione
  • tremori e crampi muscolari
  • nausea, vomito, diarrea e dolori addominali
  • insonnia e sbadigli, e un intenso dolore ai reni.
  • Nelle donne inoltre l’uso protratto di eroina provoca amenorrea e cioè scomparsa temporanea delle mestruazioni.

Astinenza da eroina

L’astinenza da eroina può essere così terribile da ostacolare ogni tentativo di un tossicomane di uscire dalla tossicodipendenza  se non viene seguito ed aiutato a non provare dolore, questo perché è più ” facile ” affrontare la continua dipendenza dall’eroina che la tortura dell’astinenza.

Superare l’astinenza da eroina

Il Centro Alfiere ha un settore del centro dedicato esclusivamente al superamento dell’astinenza attivo dal 1994 ed utilizza diverse tecniche che riescono ad alleviare l’agonia (e spesso ad eliminarla completamente ) della crisi di astinenza da eroina. La persona viene seguita 24 ore su 24 dagli assistenti. Si nutre regolarmente aiutato dalla somministrazione di vitamine ed integratori alimentari quali calcio e magnesio combinati in bevanda. Esistono speciali procedure per aiutare a ridurre ed eliminare gran parte del dolore e tutti gli assistenti sono addestrati in esse.

Vuoi smettere con la dipendenza da eroina e superare l’astinenza? chiamare oggi puó essere la fine di un incubo e l’inizio di una nuova vita.

Numero Verde Gratuito
Attivo 24h su 24